venerdì 19 luglio 2013

Carpina's Kitchen: Broccoli Stufati



Campagna per la promozione dell'adozione del broccolo nella dieta vostra e dei vostri cuccioli.

I broccoli vi hanno stufato? Stufàteli a vostra volta e vi sorprenderanno nuovamente! ;-) 

NARRA la leggenda che mia madre fosse l'unica persona al Mondo in grado di far mangiare i broccoli a mio cognato T che non li sopportava. Allora lei li camuffava con furbizia e leggiadrìa, stufandoli, ed ecco che mio cognato li mangiava, addirittura, con gusto!

Non vi basta?  Guardate un pò che dicono gli esperti:





"Che le verdure facciano bene lo sanno tutti (anche se poi sono pochi quelli che ne mangiano a sufficienza). Tra queste, i broccoli meritano una menzione speciale, grazie al loro elevato valore nutrizionale e al grande contenuto di sostanze salutisticheinteressantissime.
Un etto di broccoli contiene mg 340 di potassio (minerale importante, tra l’altro, per le sue proprietà diuretiche), mg 28 di calcio (fondamentale per il benessere delle ossa), mg 54 di vitamina C (quasi pari al suo LARN, il livello raccomandato di assunzione giornaliera), mcg 75 di acido folico (vitamina del gruppo B utilissima per il cuore) e g 3 di fibre (indispensabili per un intestino sano e per diminuire il senso di fame). I broccoli inotre sono ricchi di sostanze antiossidanti e anticancro come indolo-3-carbinolo esulforafano.
Ma attenzione: i broccoli vanno cotti poco (cosa che d’altronde vale per tutta la verdura, che, anzi, in generale e ove sia possibile, è meglio mangiare cruda), pena la perdita di molta parte dei loro preziosi nutrienti.
E’ importante inoltre consumare tutto, non solo i fiori del broccolo, ma anche foglie e gambi: anche loro sono ricchi di principi nutritivi (hanno circa il 30% del betacarotene che contengono i fiori) e fibra.
I broccoli poi fanno anche bene alla salute dello stomaco: uno studio recente, condotto in Giappone e pubblicato da Cancer Prevention Research, ha scoperto che consumare una porzione di germogli di broccolo al giorno (circa g 70) aiuta a contrastare naturalmente le infezioni da Helicobacter pylori, un batterio implicato nell’ulcera e in altre malattie dello stomaco, quali gastrite e cancro gastrico. Si è visto che i broccoli riducono la colonizzazione di H. pylori e attenuano i fastidi digestivi. E, se si sospende il consumo quotidiano di broccoli, i loro benefici contro H. pylori continuano per quasi due mesi. I meriti sono da attribuire al citato sulforafano, una sostanza microbicida di cui i broccoli sono ricchi (se volete conoscere altri rimedi naturali utili contro Helicobacter pyloricliccate qui) ( ...)"
(fonte)

Ecco insomma, i broccoli sono davvero importanti, e abituare i più piccoli a mangiarli può davvero fare la differenza. Tra i miei propositi del nuovo anno c'è quello di aumentare il consumo di verdure, motivo per cui spesso propongo per cena  uno starter di verdure tipo questo, e se all'inizio i bimbi non li adoravano (li preferiscono con la pasta, italiani che non sono altro!) oggi invece son contenti di mangiarli!
Magari con un'aggiunta di formaggio in più ;-)

Ingredienti:

1 broccolo medio
Una cipolla media (o mezza grande)
Olio evo 4 cucchiai
3 Pomodori rossi medi
6-7 olive nere denocciolate
2 cucchiai di grana padano
Sale qb
Pepe (opzionale) qb





Procedimento:

Lavare e mondare i broccoli.

Tagliarli ad alberello e praticarvi un'incisione a croce alla base.







Intanto nella pentola versare due cucchiaini di olio e tritarvi la cipolla.







Disporre i broccoli tentando di far restare gli alberelli in piedi.







Aggiungere pomodori e olive.







Infine sale, formaggio, pepe e due cucchiai di olio evo.







Un filo d'acqua in un angolino, tappare la pentola e cuocere circa 15 minuti a fuoco moderato.








Controllare la cottura infilzando il gambo di un alberello con una forchetta.






Servire con fette di pane fresco e.. buon appetito!







E voi, riuscite a far mangiare i broccoli o le verdure in generale ai vostri cuccioli?
Con quale ricetta speciale? :-)

Se vi va di condividere nei commenti, ne sarò più che felice! D'altronde vorrei che questo spazio, in generale, e questa rubrica, in particolare, si arricchissero dei vostri commenti. 

A presto con vecchie ma mirabolanti ricette!

8 commenti:

Veronica ha detto...

Che goduria questa ricetta: il broccolo e' tra le mie verdure preferite in assoluto e sono abbastanza sempre alla ricerca di nuove ricette per non bollirlo e basta, anche se pure così con olio e sale mi piace un sacco . Me la segno tra le varianti , spero tu stia bene li oltremanica. Ti ho letta da Nina cerca che però ultimamente mi fa un po' "soffrire" perché certi moment, tipo termine gravidanza, li sento come troppo privati e sacri. trovo sia molto autentica e brillante ma in sta fase non comprendo troppo il suo condividere online. Scusa, questo col broccolo non c'entra nulla, o per restare in tema, non c'entra un cappero. Baci !

Veronica ha detto...

Broccolo 2: io faccio sformato di broccoli bolliti , patate bollite e prosciutto cotto tritato con grana abbondante, mischi tutto, metti nella teglia e copri con pangrattato e un filo d'olio. Tipico trucco da verdure nascoste per bimbi

Carpina ha detto...

@veronica ciao cara! è troppo buono il broccolo stufato, fammi poi sapere che ne pensi! :-)

io bene sì sì, oggi finalmente il cielo di londra è coperto e la temperatura è intorno ai 20 gradi.. una goduria!

per quanto riguarda nina, penso che ognuna di noi viva ogni gravidanza in maniera diversa, e non credo lei scalfisca la sacralitá di quel che vive, se sceglie di condividerlo online nel proprio blog, che è appunto uno spazio di condivisione, insomma non è certo un blog commerciale (dove magari ti viene il dubbio che una condivida con un secondo scopo)..

besos!

Carpina ha detto...

wow Veronica, mooolto interessante codesta ricetta! la provo e ti aggiorno al riguardo! :-)

grazie per l'idea!

Veronica ha detto...

Cara hai ragione da vendere. 1-0 per te . Ero io ad aver immaginato che dopo aver condiviso tantissimo sulla sua attesa in questa fase avrebbe vissuto totalmente offline, ma dipende solo dalla mia visione , che prevede grande riservatezza e anche ritrosia, per certi versi . Un abbraccio da laigueglia ad uno dei miei posti preferiti al mondo, Londra

Carpina ha detto...

@veronica dài, non c'è torto o ragione, son punti di vista, ognuno da rispettare ;-)

Bellissimo il tuo Paese! Ho googlato, in realtà, e wikipedia mi ha fornito anche scorci fotografici del tuo paesello savonese :-) molto pittoresco!

Veronica ha detto...

Sono di Genova, qui solo in vacanza qualche di'!ancora ciao

Carpina ha detto...

Cavoli è vero! Avevo anche visto le foto sul blog! :-\

Buona vacanza allora! ;-)