martedì 30 settembre 2008

Divagazioni culinarie


E' stata una strana settimana, quella appena passata.
Sveglia ore 7.00 - preparazione di 4 ml di antibiotico da somministrare al mio cucciolo che dorme, e che continua a dormire imperterrito, nonostante lo sciroppo fresco e dolce che gli scivola giù per l'esofago.
Colazione - Servizi - Giochi col cucciolo, chè non è andato all'asilo per tutta la settimana - Baby Einstein Dvd (obsession dell'ultima settimana) - Pranzetti (buttati per metà via, chè l'antibiotico abbatte l'appetito anche del più tenace stomachino).
E poi?
E poi torte, biscotti, fritti..
Eh sì, ora lo so, se stessi sempre a casa, non fare altro che aprire il mio ricettario, far scorrere il dito sui vari piatti lì descritti, spiegati, suddivisi per ingredienti e quantità, pensare a cosa ho in casa, e preparare un piatto - dolce, salato, nuovo o vecchio, non ha importanza - l'importante è tenere viva la cucina, il focolare.
E poi i risultati li vedo sul mio cucciolo, che va a prendere il pentolino dicendo 'pappa', poi apre il carrellino delle spezie, e finge di metterne un pò nel pentolino - poi, con fatica, raggiunge il cucchiaione di legno dal cassetto delle posate, e mescola il vuoto del pentolino, con sussiego.

Ecco le mie ultime prove culinarie:
Torta allo yogurt:
1 bicchiere di yogurt (bianco o alla frutta) - col bicchiere dello yogurt debitamente lavato, misurare:
3 bicchieri di farina 00
1 bicchiere di zucchero
1/2 bicchiere di olio d'oliva.
4 uova + la bustina di paneangeli.
Cuocere 35' a 180°
Sfornare Sformare e Spolverare di Zucchero al Velo
Risultato: ottima per quando non hai i biscotti per la colazione..

Frollini con pezzi di fondente:
500 gr farina 00
200 gr zucchero
200 gr burro
2 uova
1 bustina panengeli
cioccofondente a volontà tritato grossolanamente (io uso il coltello a lama piatta, sul tagliere)
Dare all'impasto la forma di un salame e affettare biscotti di circa 1 cm di spessore, da adagiare lontani gli uni dagli altri, sulla carta forno.
Cuocere 15' a 180°
(con quella dose di pasta, vengono fuori tre infornate di biscotti)
Risultato: peccaminosi e leccadita.

Salame di Tonno:
300 gr tonno al naturalo scolato
3 uova
5 cucchiai di grana grattugiato
5 cucchiai di pangrattato
qualche cappero
Mescolare il tutto, dargli forma di un salame, impacchettarlo più volte con la carta forno, legarlo con dello spago e farlo bollire 40' con coperchio sbilenco.
Risultato: buonissimo! E' anche carino affettato sulla tavola.. non ci ho messo il ricciolo di mayonese, ma immagino ci leghi bene.

Melanzane alla parmigiana: (ASSOLUTAMENTE NON DIETETICO: Qui, ti fai del male)
Non ho le dosi precise..
Melanzane - Uova (1 x ogni melanzana) - Olio d'oliva - Sugo - Grana grattugiato - Treccia dura (o scamorza) - eventuale mortadella o p.cotto. - TANTO TEMPO.
Sbucci e tagli la melanzana a fettine sottili, la metti sotto sale per 30' quindi la spremi, per far venire via tutta l'acqua scura e amara.
Impani nella Semola le fettine scolate, quindi le passi nell'uovo (allungato magari con un pò d'acqua o di latte), e le friggi in olio d'oliva (RIGOROSAMENTE D'OLIVA!!).
Intanto prepari un sugo semplice magari con del basilico, ma io l'ho provata anche con la bolognese, c'è da leccarsi ancor più le dita!
Una volta dorate, le tiri via e triti la Treccia, che Dio ha creato appositamente per questo piatto, dall'alto del suo Buongusto.
Quindi trovi una teglia da forno, e stendi:
uno strato di sugo - melanzane fritte - granagrattugiato - treccia - sugo
e ancora: melanzane fritte - granagrattugiato - treccia - sugo.
In più ci ho aggiunto anche qualche sentore di mortadella qui e là. ohgod!!
Cuoci 30' in forno e fai dorare la parte di su, mi raccomando!
Piatto da mangiare assolutamente con pane fresco di Altamura, anche per limitare il sapore, non proprio delicato, del piatto.
Si accompagna con festosi e assolutamente non fastosi, vini rossi, freschi e frizzantini, tipo lambrusco.. ma anche con semplice acqua.

E poi ancora, risotto agli spinaci, melanzana a funghetti, ciambella salata, crema di carote...

Insomma: ho una fame che non ci vedo più!! :-)

6 commenti:

unProfugoAlimentare ha detto...

Car pina, hai dimenticato i favolosi biscotti con marmellata di amarena caldi caldi.................
ummmmmAmareeeeeeeena

Carpina ha detto...

:-)
hai ragggione.. li avevo scordati.. è che erano troppe le cose che ho preparato in questa settimana!
Devo darmi una regolata!!

laura ha detto...

Pinaaaaaa ... brava per aver scritto le ricette ... sono molto interessata x il salame di tonno ... se hai altre ricette, scrivi pure. Cià!

pina ha detto...

:-)
Lauraaaaa se vuoi altre ricette, non hai che da chiedere!!
;-)

lalaura ha detto...

Pina Car: sono ammalatissima! Non è che prendi il pupo, vieni su da noi, e cuciniamo insieme (ché mica son così tanto malata, ma cucinare mi piace assaissimo)?
un abbraccio

Carpina ha detto...

:-)
Cara Lalaura.. mille km con bimbo malatticcio al seguito mi sembrano tantini!!
Ma possiamo rifarci via web.. ho preparato dei nuovi frollini, con ricetta prelavata da BlackCat! Guarda, ci faccio un post appost (cit. da vs. blog ;-)