martedì 4 ottobre 2011

Mi è stato chiesto..

di fare foto alla casa.. o di fare foto al temibile tubone da me descritto, per popolare i vostri incubi sui bagni inglesi.
Ma anzichè dare seguito a queste richieste, oggi, armata di macchina fotografica con vere pile (e non le ikea che costano poco e rendono meno), oltre ad aver catturato alcune buffe pose di Ivan e Mattia, mi sono messa a pigiare il tasto magico, con l'obiettivo rivolto a quello che incontro per strada, e che in genere guardo a cuore aperto.
E quindi alberi, palazzi...
 albero di bacche rosse. nella luce sono fenomenali. nella foto no, lo so...
 rami che si stagliano contro l'azzurrobianco del cielo di oggi pomeriggio. oggi è stata una giornata coperta di nubi, con lievi sprazzi di luce. chissà, forse il mio amato Autunno è arrivato finalmente.
 Edera.
 Albero. Verde.
 Un lupo. Un vero lupo di una vera favola, la mia. (I.)
 Il mio comodino londinese. Abat jour e orologio Ikea. Foto di me e nonna, nel giorno delle mie nozze, nella cornice che io le ho regalato da New York, e che mia zia (l'artista) ha ridipinto. E' uno di quegli oggetti che ho messo per primi in valigia.
 La famosa scuola di I. Il suo cancelletto è dietro l'ippopotamo (che è un bin, ma vaglielo a spiegare a M. che ne è innamorato!)
 Un grande abbraccio. Ecco, un albero.
 Una delle nostre finestre, spiata dalla strada.
 I. che corre all'uscita di scuola, nel tragitto bus-casa.
Il palazzo davanti la Station.


5 commenti:

worldwidemom ha detto...

Beh..
Meraviglia...!!

0B1 ha detto...

é bello

Carpina ha detto...

@wwm grazie cara! il posto è davvero fantastico - questi sono scorci che incontro ogni giorno andando a prendere-accompagnare Ivan,
Per me conta tanto l'ambiente in cui vivi. I miei occhi, al verde, si riaccendono. Forse non solo i miei.

@0B1 ohyes - è vero, è bello. siamo fortunati a poter vivere ciò..

do-sweet-do ha detto...

Bello il tuo comodino inglese...bella la tua foto con nonna... bella nonna...

Carpina ha detto...

@do-sweet-do eh già :-)