mercoledì 25 novembre 2009

Non capisco..

Mi si dice che il cucciolo che ho in grembo è ciccio.. 'pesa' già un chilo e duecento grammi (per quanto possano essere precise le misure della Ecografia).

Evvai, tutti felici e contenti.

Poi mi si sgrida perchè io ho preso troppo peso.

Perchè Mattia sì e io no?

Non potete essere contenti pure per me?

-_-'

Ok, scherzo.
Da oggi la dieta. Quella vera.
Stamattina, solo cinque biscotti col mio amato caffèllatte.
E' facile, lo so.
Devo solo reimparare a fare la conta.
Tornare bambina e fare la conta, giocando a nascondino con questo cucciolo che mi riempie il ventre e il cuore.
Fare la conta e aspettarlo, andare a cercarlo, stanarlo.
Concentrarmi solo su di lui.

Devo assolutamente evitare tutto ciò che siano carboidrati.
Ecco, giusto cinque biscotti al mattino, e settanta grammi di pasta a pranzo.
E il pane?
Cosa essere pane?
E la focaccia?
Cosa essere focaccia?
E la pizza?
Cosa esser.. - ok, la pizza una volta a settimana sì, ho deciso.

Intanto, sbuccio un'arancia.

12 commenti:

wasperina ha detto...

Io sono contenta per te, non perchè hai preso peso (che poi cacchius sei incinta!!) ma perchè quando parli di Mattia e Ivan lo fai con le parole di una mamma.
Approposito, come sta il cucciolo Ivan mica ancora puppostine?

Carpina ha detto...

ehi wasp!
Grazie cara.. :)

Il problema del peso è che è causa di una serie di malesseri, tutti miei per carità - ma che possono interferire con una buona gravidanza: affanno, dolori al nervo sciatico, comparsa di mini ragnatele capillari alle gambe, e venerdì vedremo il diabete (ecco, questo poi interferirebbe con la giusta crescita del pupetto Mattia).

Il cucciolone Ivan sta meglio, però ancora non ha ripreso l'asilo - è con la santa nonna suocera, lo vedo a pranzo, e la sera ce ne torniamo a casa. Puppostine non più - ma domani vedremo che dice il medico, e venerdì faremo il vaccino influenzale.
SPERIAM'!

Bacio

caia coconi ha detto...

ohi
che 00 la dieta...
però pensa: se la fai ora non la dovrai fare dopo...
quando penso a questo argomento mi butterei sotto un treno...

comunque l'importante è che il cucciolo stia bene!
un bacio

Anonimo ha detto...

sempre sui carboidrati si taglia, uffa! mia cognata partorirà il mese prossimo e non tocca una fetta di pane da aprile. sob!
mammasidiventa

Diletta ha detto...

Io ho il problema inverso. Che Matilda pesa troppo poco, la mia pancia è troppo piccola, non mangio abbastanza ecc ecc.
Non son mai contenti però! :)

Carpina ha detto...

@caia - non dirlo a me, negli ultimi anni sono quasi sempre a dieta!
Però quando mi lascio andare.. mi lascio andare andare andare..
Per esperienza personale: iniziare ora la dieta, significa per me COMUNQUE farla anche dopo.
Io sono stata capace di ingrassare durante l'allattamento di Ivan. La dieta la cominciai ad allattamento concluso, più di dodici mesi dopo la sua nascita.
Avevo un nervoso addosso che la dieta non mi sarebbe mai riuscita.
Dopo.. dopo il rientro al lavoro.. dopo il ristabilirsi di certi equilibri quotidiani, mi ci sono messa seriamente, ed ho ottenuto i meritati risultati..
ci vuole tempo. costanza. abitudine.
ecco, mi serve riabituarmi alla dieta.

ASSOLUTAMENTE -> l'importante è che stia bene lui - speriamo bene per venerdì, col test del diabete.. incrocio le dita!

bacio a te e a momo!!

Carpina ha detto...

@mammasidiventa - guarda, una sfiga! meglio, una ingiustizia!
In questo periodo mi sono riempita il frigo di lievito di birra, sto imparando meglio le focacce, le pizze, mi sono arresa ai formati di pasta tipici, senza i quali certi piatti proprio non li puoi fare (capuntini e ceci... orecchiette e rape.. capunti e rucola... ahi, che dolor!!!)

epperò, sono pallida.. devo mangiar più carne.. più pesce.. e MENO LATTICINI!!
Ma uffi...

Per non parlare del PANE.. cioè io sono di Altamura, 'la Città del Pane' - ci rendiamo conto????

Vabè, dico così, ma poi mi riprendo. Giuro!! ;)
ti abbraccio!

Carpina ha detto...

@Diletta - vero, 'sti medici non sono mai contenti: ma mangi poco perchè non hai fame?
Com'è che fai, dimmi?
Se vuoi, ti dico come faccio io a mangiare tanto, così ci scambiamo le 'ricette' e ci compensiamo un pò!!
..fosse fattibile, lo farei, guarda!!

COMUNQUE: le misure delle Ecografie non sono assolutamente da prendere alla lettera - a sentir loro Ivan avrebbe dovuto essere un vitellino, e invece nacque di 3 kg e 30 grammi (normopeso insomma).
Anche Mattia pare sia grande, ma non ci credo granchè.

No questo per dirti che forse la tua Matilda PARE piccina, ma poi magari non lo è..

Bacino al Pancino, e ai tuoi cuccioli (Ludovica e Nicola)

pinar ha detto...

io alla prima gravidanza in un mese presi 6 chili! fu tanta la mortificazione che il mese dopo ne avevo persi tre!
in bocca al lupo
Pina

Carpina ha detto...

@pinar - diciamo che non ho preso sei kg al mese.. ma insomma, ho preso più di tutti i kili che avrei dovuto prendere per tutta la gravidanza.
E mancano i tre mesi peggiori, gli ultimi, quelli della ritenzione idrica, quelli che ti riempi di tutto, anche di aria!

Devo evitare di fare la spesa a stomaco vuoto: ho notato che quando ho fame, compro cibo per un reggimento - poi per non buttarlo, ovvio che lo cucino e lo mangiamo!! ;)

Crepi il lupo!!

Diletta ha detto...

Io sono una che non mangia tanto, anzi tutt'altro. Il problema è che mi riempio di stupidate...dalle patatine ai dolci e dopo è ovvio che quando è ora di cena non mangio.
Comunque insomma vedremo per il momento sembra che lei stia bene e questo è l'importante.
Un bacio anche a te a Ivan e al piccolo Mattia!

Carpina ha detto...

@Diletta - io schifezze non ne mangio, i miei problemi sono il pane, la pasta, la focaccia, i biscotti - sì insomma i carboidrati di ogni forma e specie! Uf!
Sì - l'importante è DAVVERO che stìano bene loro! Al momento però, il benessere della mamma è strettamente, fisicamente, fisiologicamente connesso al benessere del cucciolo in grembo.. quindi quel che s'ha da fare, s'ha da fare.
Io, dieta dimagrante.
Tu magari, ingrassante!! ;)