giovedì 21 febbraio 2008

Questa è la mia vita, buonasera


A volte immagino la vita di ognuno di noi, come un libro, di cui siamo parzialmente autori.
No, non ne siamo l'autore principale.. troppe interferenze esterne.
Ognuno di noi, comunque, ha un autore a sè stante, chè non conosco neppure una vita, dico una, che sia anche solo simile ad un'altra, vuoi per storia, stile, concetto, attimi.

Alcuni autori però, sono un pò masochisti, vogliono che il loro protagonista soffra, e quindi pare si accaniscano contro di lui.

Ma non cercano la sofferenza fine a sè stessa, no.
In realtà ciò che più gli piace, è vedere il modo in cui il loro protagonista, una volta caduto, si risolleva, eroicamente. Magari lento, acciaccato, ma di nuovo in piedi, di nuovo alla ricerca, ancora col naso per aria, pronto a fiutare, nuova, la vita.

E io li ammiro, questi eroi della vita di tutti i giorni.

1 commento:

0 Be Antonello ha detto...

Come piccoli inconsapevoli Guerrieri


....."Il Guerriero della luce" è colui che è capace di comprendere il miracolo della vita, di lottare fino alla fine per qualcosa in cui crede................