mercoledì 1 gennaio 2014

Happy 2014!


Un nuovo anno è cominciato. Il Vecchio, come un cappotto ormai consunto, è stato riposto nell'armadio, non senza un pizzico di malinconia per quel soprabito che ci calzava ormai cosí bene. Per 365 giorni lo abbiamo modellato sul nostro corpo, allungandolo, accorciandolo, imbellendolo di fiori, ricordi. Certo, ha delle cuciture storte, e dei buchi che non si possono ricucire. Momenti di cui avremmo fatto volentieri a meno, ma che non erano evitabili.

Ed ora, con quel pizzicorìo di anticipazione nel cuore, indossiamo per la prima volta il Nuovo Cappotto. Il 2014.

Pare la tela candida di un pittore. Solo giorno dopo giorno vedremo come diventerà. Oggi, Primo Gennaio, non possiamo fare altro che augurarci di indossare un cappotto sontuosamente semplice, di una bellezza sottile e ineffabile, che scaldi corpo e cuore, e che sia rifugio sicuro per la nostra anima, i nostri sogni, e le nostre speranze.

E io lo auguro di cuore a tutti voi..
Carpina

ps - qui il video di inizio post. per coloro cui il plug-in non fosse supportato. 






3 commenti:

Veronica. Mentre dormono. ha detto...

Nuovamente qui: cara Pina buonissimo anno nuovo e un piccolo regalo a tema: un link sulla felicità e il coraggio, di cui mi parlavi "da me". Eccolo:
http://www.mammafelice.it/2013/12/30/felice-anno-nuovo/
Un abbraccio Vero

MammaInOriente ha detto...

Tanti auguri per il nuovo anno anche a te!

caia coconi ha detto...

GRazie cara amica
accolgo volentieri questo augurio! E ti rinnovo il mio!
Un abbraccio