martedì 2 settembre 2008

Stiamo come stiamo

Solo quattro settimane.
E già l'odore delle strade cambia.
La luce del giorno muta.
E parla, il silenzio della notte.

2 commenti:

rix-ucciola ha detto...

Sei triste perchè sono finite le ferie? perchè sta finendo l' estate? perchè in inverno mangeremo di più? perchè si torna a lavorare? perchè avremo meno tempo per noi?... ANCH' IO

Carpina ha detto...

:_( A tutte queste cose non avevo neppure lontanamente pensato!!
Ma ora che mi ci fai pensare... Sìììììììììì..........